WEVAL 

 

L'acclamato duo olandese Weval (Harm Coolen e Merijn Scholte Albers) annuncia Changed For The Better,  un nuovo EP di quattro tracce pubblicato dalla Technicolour, la label fondata da Actress.

Un suono unico originato ad Amsterdam che bilancia il funk elettronico con arrangiamenti di synth emotivi e melodie audaci. Nato durante il lockdown, Changed For The Better segna per il duo una missione per riscoprire la propria individualità, in un processo di liberazione dai vincoli autoimposti. Un lavoro sincero, sentito e spudoratamente positivo che incarna la loro prospettiva rinvigorita. La title track, già disponibile, è stata realizzata pensando a un'esibizione con un pubblico dal vivo, unendo una bassline alla voce inquietante di Harm.

 

Per Weval si torna all'intramontabile adagio che la musica è un sentimento, ispirato dalla pura innocenza delle emozioni e dei sentimenti, simili a quelli di un bambino che ascoltava una cassetta nel retro di un'auto mentre era in vacanza con i genitori. Weval porta alla luce quell'energia ingenua e incontaminata, catturando un'autentica sensazione di romanticismo giovanile e sincerità, riflessa anche nell'artwork di Vasjen Kastro, dove un'auto d'epoca (in effetti un modello degli anni '90 che appartiene ai genitori di Merijn) è avvolta da una nuvola al tramonto.

 

Le loro ispirazioni artistiche sono cresciute, convergono e contrastano per produrre un equilibrio perfetto. Harm ha ascoltato musica più sommessa durante i '90 e all'inizio dei 2000: 'Ho sempre avuto un vero debole per il pop sentimentale, l'R'n'B e per le hit dei N.E.R.D. Aaliyah, Usher e Madonna', commenta. 'Dopo un po' di tempo, mi sono allontanato e ho scoperto Yonderboi, St. Germain e questo ha aperto le porte a Dave Brubeck, Miles Davis e all'intero mondo del jazz. È così divertente entrare in nuovi mondi'. Merijn è cresciuto invece con cose più energiche: 'Ascoltare le colonne sonore di film come Fight Club, Blade e Matrix è stato davvero influente. In seguito ho scoperto DJ Shadow, RJD2, Amon Tobin.

 

Nel 2016 BBC Radio 1 ha invitato Weval ad esibirsi dal vivo negli studi di Maida Vale insieme a Moderat, Darkstar, Gold Panda, Jessy Lanza e AKASE. I due produttori olandesi hanno suonato dal vivo con una band di cinque elementi in una lunga lista di festival importanti che include Nuits Sonores, Lowlands, Primavera, Best Kept Secret, Pukkelpop, Rock en Seine, DGTL Amsterdam e molti altri. Nella loro città hanno anche registrato il tutto esaurito per alcuni show da headliner al prestigioso Royal Concertgebouw e all'iconico Paradiso, mentre fra i prossimi concerti saranno impegnati con la Metropole Orkest al Melkweg per l'attesissima edizione 2021 dell'Amsterdam Dance Event.