MELA FEMMINA

 

Hello Chic è il singolo di debutto, già disponibile su tutte le piattaforme digitali e tratto dall'EP omonimo in uscita il 30 settembre via Slow Dance Music.

Hello Chic nasce nel 2018 a Bologna dalla britannica Emilia Estall (Mela Femmina) dopo l'incontro con Marco Cigarini, co-fondatore della band new wave Audiocompany e figura eccentrica della scena musicale cittadina: "Hello Chic racconta la mia emancipazione dopo una relazione lunga ed intensa. Racconta di come si impara a essere a proprio agio trasformando quel dolore in qualcosa di positivo e catartico. Il tutto accadeva a Bologna, uno dei posti del mio cuore", dichiara Emilia Estall.

 

Con l'aiuto dei produttori Steve Pringle & Miles James (Little Simz, Foals, Plan B, Tom Odell) Mela Femmina decide di rivisitare un demo degli Audiocompany, ricreando un viaggio Italo-Disco contemporaneo tra due mondi, la Bologna degli anni '80 e Londra.

 
"Sono molto felice che i nostri pezzi abbiano trovato nuova vita con Emilia (Mela Femmina), perché non si tratta di cover o ristampe, ma davvero di una nuova vita e con nuovi testi, insomma, qualcosa che vive di per sé. In questo modo anche le nostre vite di ventenni durante gli anni '80 rinascono e trovano nuovi significati", continua Franco Nanni, co-fondatore degli Audiocompany e artista minimale di culto con l'album Elicoide.

 
Il risultato è un EP di cinque tracce con una vocalità dream pop e una ricerca sonora sui synth e drum machine dell'epoca, inclusi Prophet, Moog, Jupiter, Juno. Un patchwork ispirato da artisti come Gaznevada, Weather Report, Herbie Hancock e Isao Tomita.