• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle

LOUIS COLE

A: Cosa hanno in comune Quincy Jones, i Red Hot Chili Peppers, Flying Lotus e un gruppo di lavoratori DI alcune sale cinematografiche?

B: Sono tutti fan di Louis Cole.

Fondatore della band electro-funk Knower nel 2009, Louis Cole ha due album all'attivo e il terzo 'Time' pubblicato su Brainfeeder, una miscela casuale ma avvincente di proiettili elettrofunk carichi di ironica malinconia.

 

Prima di registrare questo suo nuovo lavoro, aveva già conquistato un posto nella serie speciale di concerti 'Quincy Jones presenta', creata  per lo scouting di gruppi emergenti a Los Angeles: 'Credo che pensasse che la nostra musica fosse bella, così ci ha fatto venire e abbiamo suonato alcuni arrangiamenti di 'PYT' e 'Bad' nel suo salotto, ricorda Louis. Era come un provino. Ero lì con la mia tastiera midi e lui stava mangiando guacamole e si cullava ... c'erano solo tre persone nella stanza, tutto era surreale.' I Chili Peppers hanno invece espresso ammirazione in occasione del loro recente tour mondiale in cui Louis si è ritrovato a fare da supporter, a Città del Messico e in tutta Europa. 'Non avevo idea del motivo per cui mi avevano chiesto di fare un tour dei Red Hot Chili Peppers e mi sono ritrovato nel backstage a Roma - ride Louis. E poi Anthony Kiedis si avvicina a me, mi guarda dritto e dice 'Yeah adoro quella canzone 'Bank Account. È super funky.'

Per quanto riguarda i lavoratori delle sale cinematOgrafiche? Bene, sono diventati fan attraverso il contributo di Louis al Lego Ninjago Movie (2017) per la colonna sonora della terza puntata della serie Lego Movie. Cole e la partner musicale regolare Genevieve Artadi avevano scritto 'Dance Of Doom', che arriva alla fine dei titoli di coda quando le uniche persone rimaste nel teatro sono coloro che puliscono la sala. I commenti di YouTube spiegano il resto: "Stavo pulendo il teatro in cui questo film stava giocando ... Non ho mai riso così tanto durante il mio turno nella mia vita"; "Sto lavorando in un piccolo cinema e ogni volta che devo ripulire la sala dopo questo film non riesco a concentrarmi perché la linea di basso è così fantastica ^^"; e "Questa è la canzone più assurda e fottuta che abbia sentito da molto tempo. E l'ho ascoltato più di una dozzina di volte, mentre pulivo il teatro. "

 

Cole, il cui strumento principale è la batteria, ha un background nel jazz anche se la musica che scrive ha poca somiglianza con il jazz in ogni senso puro o classico. La sua connessione con il movimento è più astratta: 'Una cosa a cui mi sento ancora connesso, che credo sia la radice del jazz è pura libertà ... nessun limite ... proprio quello che stai pensando proprio in quel momento ... un puro esplosione di illimitatezza'. Crescendo è stato ossessionato dai batteristi Tony Williams, Jack DeJohnette, Nate Wood e Keith Carlock, ma dice che trae anche ispirazione da film come 2001 Odissea nello spazio e Tron. Il suo studio è modesto (computer, microfono, tastiera midi) e scrive e registra a casa - ci sono la batteria nel garage e un pianoforte nel soggiorno. 'Finora ho davvero aspirato a essere in un vero studio", dice. "Ci sono troppe possibilità e mi fa impazzire'.

 

Dopo aver costruito una solida fanbase per i Knower e per i suoi dischi da solista, nel 2009 incontra Dennis Hamm, responsabile della band live di Thundercat, che lo presenta proprio al bassista e a Flying Lotus. 'Dennis ha colmato il vuoto ... lui era il collegamento. In effetti, Flying Lotus ha chiesto a Dennis se volevo pubblicare qualcosa su Brainfeeder prima ancora che me lo chiedesse.'

 

Il nuovo album di Louis presenta il suo amico Thundercat, voce solista in 'Tunnel In The Air', Genevieve Artadi e l'acclamato pianista jazz e compositore sperimentale Brad Mehldau, rispettivamente su 'When You're Ugly' e 'Real Life'. Inoltre, 'Last Time You Went Away' presenta un'orchestra d'archi composta da 23 elementi: il Rochester Stringz della Eastman School of Music.