INDIA JORDAN  

 

India Jordan ritorna con il nuovo EP Watch Out!, la sua prima uscita per Ninja Tune e disponibile dal 7 maggio.

Fortemente ispirate al movimento sia nelle loro forme letterali che astratte, le canzoni di Watch Out! sono nate durante lunghi viaggi, come Only Said Enough composta su un treno per Hull così come altre sono state iniziate mentre transitava da una città all'altra.  

 

L'artista già nominata dal Guardian come una della 50 Amazing Musicians to Watch descrive il disco come "un omaggio sia fisico che concettuale al movimento”, con brani nati durante lunghi viaggi (Only Said Enough creata in viaggio su un treno per Hull) o nel picco del lockdown (And Groove 'ricorda il movimento ripetitivo e ritmico di un viaggio in treno', commenta'). La loro principale fonte di influenza si è dovuta necessariamente spostare dai viaggi cross-country e internazionali alle gite in bicicletta e alle passeggiate per Londra. 'Watch Out! è anche un po' un riferimento ironico al ciclismo a Londra', aggiunge.

 

Il movimento si trova in tutti gli aspetti del disco ed è profondamente radicato nell'artista, che si autodefinisce "una persona ad alta energia" attraverso i processi musicali, la sua routine quotidiana e l'approccio alla vita. In musica questa energia si intreccia con il campionamento di semafori a Peckham e incroci a Dublino, trasformando le registrazioni in un ritmo veloce (You Can't Expect The Cars To Stop If You Haven Pressed The Button) o per festeggiare 'la fine della giornata lavorativa ed esprime la gioia che provi quando finisci di lavorare' (Feierabend), legando l'EP al transito e al pendolarismo ricordando la routine della pista ciclabile casa-lavoro-casa.

 

Nonostante show e dj'set siano stati cancellati durante il 2020, l'artista londinese è considerata una delle produttori di musica dance più eccitanti del momento e presto avrà modo di farsi conoscere ancora di più.