BLACK COUNTRY, NEW ROAD 

 

Ants From Up There è il secondo album dei Black Country, New Road, in uscita il 4 febbraio via Ninja Tune. 

A distanza di un anno dal loro album di debutto, questo nuovo lavoro è un'audace revisione stilistica e rappresenta anche una progressione naturale. La band formata da Lewis Evans, May Kershaw, Charlie Wayne, Luke Mark, Isaac Wood, Tyler Hyde e Georgia Ellery ha condiviso oggi Chaos Space Marine, il primo singolo estratto dall'album. Una combinazione tra violino, la ritmica di un pianoforte e pugnalate di sassofono che dà vita a qualcosa di contagiosamente fluido che si trasforma in un crescendo travolgente. Una traccia che il frontman Isaac Wood definisce 'la migliore canzone che abbiamo mai scritto', una creazione caotica ma coerente che rimbalza in modo imprevedibile e anche senza soluzione di continuità. 'Abbiamo inserito ogni idea di ciascuno di noi', dice Wood. 'La realizzazione ha avuto un approccio davvero veloce e stravagante: lanciare tutta la merda contro un muro e vedere cosa rimane attaccato'.

 

For the first time (Ninja Tune, 2021) ha ricevuto recensioni estatiche dalla critica e dai fan, oltre ad essere stato selezionato per il prestigioso Mercury Music Prize. Pubblicato a febbraio con un ampio supporto dalla stampa, riassunto al meglio da The Times che li ha definiti 'la band più eccitante del 2021' e The Observer che ha definito il loro disco 'uno dei migliori album dell'anno', l'album ha intaccato in modo significativo la classifica inglese  dove ha raggiunto il #4 nella sua prima settimana di vita, un risultato sorprendente per un  debutto ampiamente sperimentale. Artist Of The Week e Album Of The Week per The Observer, The Line Of Best Fit e Stereogum, questi giovani musicisti britannici hanno conquistato copertine di magazine e numerose sono stati recensioni e articoli: Mojo, NPR, CRACK, Uncut, The Quietus, Pitchfork, The FADER, Loud & Quiet, The Face, Paste, The Needle Drop, DIY, NME, Clash, So Young, Dork e altro ancora.

 
Se in For the first time la band ha unito klezmer, post-rock, indie e spoken culture, in Ants From Up There amplia questa miscela sonora per creare un singolare equilibrio che attraversa anche il minimalismo classico, l'indie-folk, il pop, l'alt rock. 

 
Registrato ai Chale Abbey Studios nell'Isola di Wight con il tecnico live della band Sergio Maschetzko, Ants From Up There è anche un album molto ambizioso che rispecchia la convinzione radicata nel risultato finale. 'Siamo stati così entusiasti', dice Tyler Hyde. 'È stato un vero piacere realizzarlo e in un certo senso ho accettato che questa potrebbe essere la cosa migliore di cui abbia mai fatto parte per il resto della mia vita. E va bene così'.

 
I live dei Black Country, New Road hanno già fatto guadagnare alla band uno status leggendario, osannati dal Guardian come 'una delle migliori band dal vivo del Regno Unito'. Dopo il successo dei live in streaming dalla Queen Elizabeth Hall di Londra (che sarà disponibile fisicamente nelle versioni Deluxe in LP e CD di Ants From Up There), dal SXSW e BBC 6 Music Festival, la band inglese arriverà in Italia a novembre per tre date, all'interno di un lungo tour tra Regno Unito ed Europa. Prima di un concerto da headliner a febbraio alla prestigiosa Roundhouse e un nuovo tour che partirà il prossimo aprile.