• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle

School of Seven Bells 

 

'Fantastically glossy and mystical' DIY

 

Sarà pubblicato il 12 febbraio 'SVIIB', il nuovo album dei School of Seven Bells, prodotto da Benjamin Curtis & Justin Meldal-Johnsen.
 
E' il 2007 quando Ben Curtis e Alejandra Deheza lasciano le rispettive band di provenienza, (Secret Machines e On!Air!Library!) per incidere il singolo 'My Cabal', finito nei negozi di dischi insieme ad un remix prodotto da Robin Guthrie dei Cocteau Twins, tra i loro idoli insieme a My Bloody Valentine e Curve.
 
In seguito collaborano con artisti come Prefuse 73 e label come Warp e Ghostly International, per la quale pubblicano nel 2008 l'album di debutto 'Alpinism'.
 
Diventano habitué della scena di Williamsburg e della stessa sala prove di Wythe Avenue che usano i TV On The RadioBattles ed Interpol, assorbendone l'energia creativa che si ritrova in 'Disconnect from Desire' e 'Ghostory', i successivi album del duo.
 
Nel 2012 iniziano le registrazioni del quarto lavoro 'SVIIB', interrotte poco dopo per un male incurabile di Curtis, che morirà nel dicembre del 2013. Dopo una pausa inevitabile ed un trasferimento a Los Angeles, Alejandra Deheza decide di ultimare le registrazioni di quello che sarà l'album finale dei School of Seven Bells, affidandosi a Justin Meldal-Johnsen, produttore di BeckNine Inch Nails e M83.
 
Anticipato dal singolo 'Open Your Eyes', 'SVIIB' è un atto d'amore della Deheza al suo amico scomparso e rappresenta al meglio la storia della band dream pop di Brooklyn.