• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle

Frankie Knuckles

 

The Elton John AIDS Foundation is honoured to be administering a new Fund in memory of Frankie Knuckles. This fund will support the Foundation’s work with young men of colour around the World, particularly gay men, who are often subject to severe discrimination and abuse and who struggle to get compassionate information and treatment about HIV and AIDS.” Anne Aslett, Elton John AIDS Foundation.

 

Il 26 aprile la label inglese Defected pubblicherà 'House Masters Frankie Knuckles', una retrospettiva sull'illustre carriera del leggendario dj statunitense.
 
Un progetto iniziato nel febbraio dello scorso anno, ma poi accantonato alla triste notizia della sua morte, il 31 marzo 2014. Adesso, con la creazione del Frankie Knuckles Found, istituito in collaborazione con la Elton John AIDS Foundation, la pubblicazione del disco potrà finalmente vedere la luce, e tutti i profitti derivati dalla vendita saranno donati in beneficenza.
 
Frankie Knuckles ha lasciato forse la più grande eredità artistica in campo di house music, producendo dance, per quasi quattro decenni, dal forte appeal spirituale.
 
Originario di New York, Knuckles ha affermato sia il suo nome e la sua legacy con quel sound che ha contribuito in maniera considerevole a creare. Etichettato come 'House' grazie al club di Chicago, The Warehouse, dove si esibiva tra la fine dei '70 e l'inizio degli '80, il suo stile musicale è stato negli anni copiato e riadattato - ma fondamentalmente mai migliorato - per letteralmente migliaia di DJ e produttori.

 

Le dimostrazioni di rispetto, lode e amore giunte da ogni parte dopo la sua morte, hanno testimoniato quanto fosse popolare per la gente, senza distinzione di ceto sociale.
 
'Mi manca il mio amico caro. Le parole non possono descrivere il mio vuoto, trovo la forza nei ricordi che saranno con me per il resto della mia vita. Non appena ascolto la musica che abbiamo fatto insieme con il cuore, ho subito un sollievo' David Morales

 

 

La tracklist di 'House Masters Frankie Knuckles' comprende i dischi più influenti del produttore vincitore di un Grammy, tra cui 'Tears', 'Your Love', 'The Whistle Song' e 'Baby Wants To Ride' accanto a remix seminali per Alison Limerick, Inner City, Chaka Khan, Hercules & Love Affair, First Choice e Pet Shop Boys.

 

'In principio c'era Frankie Knuckles. La sua leggenda trascende il movimento che ha contribuito a creare. Le sue numerose influenze nell'attuale produzione musicale portano ancora la House, Soul e Disco nei dancefloor di tutto il mondo. Mi considero veramente onorato, non solo per aver suonato e ballato la sua musica, ma anche di aver lavorato con Frankie alla Cooltempo, AM:PM e Defected' - Simon Dunmore

L'uscita del disco sarà accompagnata da una t-shirt commemorativa in edizione limitata, disponibile esclusivamente nel negozio on-line Defected, con i profitti donati al Frankie Knuckles Found.